Petit Singe, Heith, HÅN e Yombe alla terza edizione di #COMEDIVENTI – Diagonal Loft Club

#COMEDIVENTI3

mercoledì 29 novembre PETIT SINGE (preview)
martedì 12 dicembre HEITH
mercoledì 13 dicembre HÅN
giovedì 14 dicembre YOMBE

 – h.22 – Diagonal Loft Club / Forlì / ingresso gratuito – 
#COMEDIVENTI, il festival elettronico del Diagonal Loft Club di Forlì torna per la terza edizione (vedi evento Facebook) con una programmazione tutta italiana che unisce il meglio del pop elettronico dal respiro europeo e le avanguardie elettroniche locali adottate dalla scena milanese.

Si parte nel segno della sperimentazione con la producer forlivese Petit Singe, protagonista della serata di preview di mercoledì 29 novembre e con il suo compagno di Haunter Records, Daniele Guerrini, aka Heith martedì 12 dicembre. Si prosegue su scenari più pop con la giovanissima HÅN all’esordio su Factory Flaws mercoledì 13 dicembre e uno dei progetti più chiacchierati del momento, il duo degli Yombe, all’esordio in questi giorni su Carosello Records nella serata conclusiva di giovedì 14 dicembre.

A completare la programmazione i djset di Bangutot, resident del Club Adriatico di Ravenna (martedì 12/12), Marco Turci, storico dj house della zona (mercoledì 13/12) e Piero Merola caporedattore del magazine Kalporz (giovedì 14/12).

Line up:
PETIT SINGE (Haunter Records)
mercoledì 29 novembre | PREVIEW
Hazina Francia, classe 1985 e origini indiane, torna nella sua città dopo una serie di apparizioni in giro per l’Europa per presentare “Akash Ganga”, EP di cinque tracce uscito per Haunter Records, label milanese co-gestita da Daniele Guerrini aka Heith, che sarà di scena martedì 12 dicembre nella prima serata del festival.  Sensibilità post-club, introspezioni ambientali, trasmutazioni digitali, tra dub, techno, ambient e sfoghi percussivi, fanno di Petit Singe uno dei nomi emergenti più intriganti del panorama elettronico italiano. Le rielaborazioni di “Akash Ganga” a cura del canadese Jesse Osborne-Lanthier, della svizzera Aisha Devi, dell’egiziano Zuli e del suo collega di label Weightausend, sono state incluse in una raccolta di remix uscita a settembre.
Facebook – Soundcloud

HEITH (Haunter Records) 
martedì 12 dicembre | djset: BANGUTOT (Club Adriatico)
Classe 1992, originario di Forlì, il producer Daniele Guerrini è uno dei fondatori dell’influente label di Milano Haunter Records.
Dal 2013 si è fatto conoscere nei circuiti undeground internazionali grazie al suo multiforme progetto ambient Heith, un “open project” di cui è titolare, e al progetto techno-jungle Cage Suburbia condiviso insieme a Matthias Girardi.
Attivo nel movimento che cura la programmazione musicale dello spazio milanese Macao con eventi e festival come Saturnalia, diventati un fenomeno di culto in Italia e all’estero. Negli ultimi anni con la sua etichetta ha pubblicato artisti come John T. Gast, Petit Singe, Weightausend, e altre collaborazione con Zuli, Aisha Devi e Jesse Osborne-Lanthier.
Facebook – Soundcloud

HÅN (Factory Flaws)
mercoledì 13 dicembre | djset: MARCO TURCI

Classe 1996, Giulia Fontana ha sorpreso tutti, anche fuori dai confini italiani, con due brani usciti negli ultimi mesi che ne hanno messo in mostra il talento di raffinata autrice di delicate ed essenziali gemme di pop elettronico.
La giovane compositrice del Garda ha iniziato a comporre tutto sul suo laptop, iniziando a esibirsi in solo accompagnata da computer e chitarra. Si accorge di lei la neonata label Factory Flaws che lancia i singoli “The Children” e “1986” che aprono la strada al suo EP d’esordio del 1° dicembre, presentato con alcune date in apertura a Hundred Waters e Lamb.
Voce limpida e algida, trame elettroniche sognanti e panorami nordeuropei, come fa presagire il suo nome d’arte, hanno portato HÅN sulle pagine di magazine internazionali come The Line Of The Best Fit e Gorilla vs. Bear e nella playlist Spotify “Friday Music Week” di diverse nazioni.
Facebook – Soundcloud

YOMBE (Carosello Records) 
giovedì 15 dicembre | djset: PIERO MEROLA (Kalporz)
Pop elettronico, new soul, estetica minimalista e melodie di facile presa. ll duo di stanza a Milano formato dal producer Alfredo Maddaluno e dalla vocalist Cyen è uno dei progetti più freschi ed europei della scena italiana.  Dopo aver sorpreso pubblico e stampa specializzata con l’EP omonimo d’esordio, hanno pubblicato il 24 novembre il loro primo LP “GOOOD” su Carosello Records.  Negli ultimi mesi hanno aperto, tra gli altri, ai concerti di Phoenix, Mount Kimbie e Little Dragon. Il loro ultimo singolo “Tonight” è finito subito nella prestigiosa selezione del “New Music Friday” di Spotify e “Nel meglio della settimana” di iTunes. Negli scorsi giorni hanno dato un assaggio di “GOOOD” con uno special set per Boiler Room.
Facebook – Soundcloud

E’ anche un momento importante, la fine della programmazione del 2017, nota come #LECOSECHESUCCEDONO, che gode del prezioso contributo della Regione Emilia-Romagna. Soprattutto oggi, in chiave sociale, produrre un festival è un gesto affermativo, che può anche guardare lontano.  
La Redazione
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...