HOPE YOU’RE FINE BLONDIE: “Quasi” – Sisma/Dischi Soviet Studio 2016

hope-youre-fine-blondie-%22quasi%22-cover

Dischi Bervisti, Dischi Soviet Studio e Sisma presentano: 

HOPE YOU’RE FINE BLONDIE: “QUASI

QUASI” esce il 4 Novembre 2016 per Sisma/Dischi Soviet Studio, ed è la quarta pubblicazione che vede la collaborazione tra queste due realtà indipendenti. SISMA è un collettivo di musicisti, promoters e feticisti di musica che cooperano per promuovere la ricerca e l’indipendenza artistica mantenendo salde le radici nella città di Treviso. L’obbiettivo è quello di ricostruire una scena musicale unita, che si supporta ed autoalimenta. SISMA organizza e promuove eventi dal 2014 coinvolgendo artisti del panorama indipendente nazionale e internazionale (Bachi Da Pietra, Godblesscomputers, Altre di B, C+C Maxigross, Sorge, Felpa, Kristian Harting, La Rappresentante Di Lista, Martin Hagfors ecc.) e pubblica dischi dal Gennaio 2016. “Quasi” presenta 10 composizioni viscerali, sentite e eseguite con il cuore e l’anima in gola, pezzi che, probabilmente, tendono a rivendicare quella frustrazione ed impotenza che attanagliano le menti più sensibili in tempi cupi e pregni di un pressapochismo che non lascia, QUASI, via di scampo.

È palese affermare quanto l’uomo stia regredendo, diventando quindi un quasi-uomo con delle quasi-idee a vivere delle quasi-vite in un mondo che, a causa nostra, sta diventando “quasi” pure lui. Meditiamo.  Il terzo lavoro degli HOPE YOU’RE FINE BLONDIE, è stato registrato dagli stessi tra Gennaio e Aprile 2016 nella loro sala prove. I brani scelti per questo disco, come di consueto, passano nelle mani di Davide Dall’Acqua, ancora una volta inglobato in una nuova avventura discografica del trio, e capace di valorizzare le peculiarità acustiche delle registrazione. Sarà Tommaso Mantelli (Captain Mantell/AMA/Kirlian/Bleeding Eyes), a limare ogni dettaglio audio per confezionare e lucidare questo disco, lui, icona oramai affermata nelle produzioni  artistiche indipendenti nazionali.

Gli HOPE YOU’RE FINE BLONDIE sono un duo Trevigiano, il loro primo concerto risale all ’11 settembre 2011 al Venetian Industries Festival (VE) volto a coronare un’estate che i membri fondatori, Paolo Forte e Luca Ramon, consumano nella fatiscente sala prove di Via Massari. Gli HOPE YOU’RE FINE BLONDIE ricorrono all’essenzialità e semplicità come valori etici e compositivi, facendo proprio un sound che fuoriesce spontaneo con violenza e poesia matrice del Rock più comunemente concepito, che non richiede né coccole né lusinghe. Il primo disco, omonimo, esce il 31 Ottobre 2012, auto prodotto ed indipendente.  Hope You’re Fine Blondie” viene registrato da Davide Dall’Acqua presso l’ Home studio “Il Foro” (TV). Vengono estratti due video ufficiali: “HYFB ” e “Perfetta ”. Nel novembre 2013, Nicola Gubernale entra in formazione con chitarra basso ampliando e completando il sound del Duo. La band riprende in mano una decina di brani e seleziona i cinque da inserire all’interno del secondo lavoro. Per “EP”, pubblicato nell’Aprile 2014, la parte tecnica è affidata nuovamente a Davide Dall’Acqua, che questa volta opta per un presa diretta volta a valorizzare e rispettare la semplicità esecutiva del gruppo. L’EP esce in collaborazione con Foresta Fonica, collettivo indipendente attivo nel territorio regionale, grazie al quale possono diffondere il materiale ad ampio raggio e riscuotere apprezzamenti da critica e pubblico. Due sono i video affiancati a EP: “Utile//Inutile ” e “Il Niente di Poe ”.

hope-youre-fine-blondie

CREDITS

Gli HOPE YOU’RE FINE BLONDIE sono:

Paolo Forte: Chitarra e voce
Luca Ramon: Batteria e cori
Nicola Gubernale: Basso

La Redazione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...